L'acne: cause, sintomi e rimedi con i cosmetici Nichel Tested di LEYEL

L'acne: cause, sintomi e rimedi con i cosmetici Nichel Tested di LEYEL

Acne tardivo o adolescenziale: se la domanda che ti poni è “Perchè proprio a me?” abbiamo preparato un articolo fondamentale che indaga questa condizione della pelle in modo approfondito ed i possibili legami con la sensibilità al nichel.

Innanzitutto: che cos’è l’acne?

L'acne è una condizione cutanea comune che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Questa afflizione della pelle si verifica quando i follicoli si ostruiscono con sebo e cellule morte, creando un ambiente favorevole alla crescita di batteri, infiammazione e alla formazione di punti neri, brufoli e cisti. Qui sotto ti spieghiamo le cause dell'acne, e come i principi attivi utilizzati nei cosmetici LEYEL possono contrastarla e, infine, come prendersi cura in generale della pelle acneica e con i nostri cosmeceutici nichel tested.

L'acne come Malattia Multifattoriale

L'acne è considerata una malattia multifattoriale, influenzata da diversi fattori come lo stress, i disturbi ormonali, i farmaci, il fumo e la scelta sbagliata dei cosmetici. Inizialmente, compaiono i comedoni (punti neri), che rappresentano un tappo di sebo. Questo sebo alimenta i batteri presenti sulla pelle, aumentandone la crescita e generando infiammazione. Successivamente, possono comparire papule e pustole, seguite da cisti o noduli con potenziali cicatrici.

Le Cause dell'Acne: cosa succede alla mia pelle?

Le cause dell'acne sono molteplici, qui sono elencate quelle più comuni e includono: - Iperattività delle Ghiandole Sebacee: può verificarsi un'eccessiva produzione di sebo che può ostruire i pori e favorire la crescita dei batteri; - Infiammazione generalizzata della pelle: è un elemento chiave nell'acne e contribuisce all'arrossamento e al gonfiore della pelle. - Presenza di Batteri: esiste un batterio che si chiama propionibacterium acnes ed è spesso coinvolto nell'acne, peggiorando ulteriormente la condizione di infiammazione. - Fattori Genetici: purtroppo, esiste anche una predisposizione genetica che può influenzare la suscettibilità all'acne. Se hai questo inestetismo, siamo sicuri che tu sia sempre alla ricerca del prodotto perfetto da utilizzare tutti i giorni per attenuare il fastidio il più possibile. Non è vero? Nel caso la tua pelle fosse anche sensibile al nichel, il problema si ingigantisce ulteriormente, ti spieghiamo perchè.

Cosmetici per la pelle acneica e sensibile al nichel

Se hai una pelle acneica e pensi che essa sia anche sensibile al nichel, è essenziale scegliere prodotti che siano davvero "nickel tested". Questi cosmetici non devono mai essere aggressivi ma dovrebbero aiutare a lenire la pelle senza irritarla. Si, perchè sembra esistere una relazione tra nichel e acne ma dobbiamo approfondire. Scopriamolo insieme.

La relazione tra nichel e acne

La relazione tra l'acne e l'esposizione al nichel è un argomento di discussione e ricerca ancora in corso. Mentre alcune teorie suggeriscono una possibile correlazione immediata tra l'acne e il nichel, altre sostengono che non esiste ancora una prova definitiva che il nichel sia una causa diretta dell'acne per la maggior parte delle persone. É necessario però fare alcune considerazioni importanti da tenere ben presente:

  • Alcune persone possono essere sensibili al nichel, sviluppando reazioni cutanee come dermatiti da contatto quando vengono a contatto con oggetti contenenti nichel. Queste reazioni possono somigliare a eruzioni cutanee o acne, ma non sono necessariamente la stessa cosa.
  • Il nichel è presente in molti alimenti, tra cui noci, cioccolato, cereali integrali e alcune verdure.
  • Alcune persone con una sensibilità nota al nichel possono sperimentare peggioramenti dei loro sintomi cutanei, ma questa reazione non è tipica per tutti.
  • L'acne è spesso associata a processi infiammatori nella pelle. Se una persona è sensibile al nichel o ha una reazione allergica al nichel, questa reazione potrebbe causare infiammazione cutanea che, a sua volta, potrebbe contribuire all'acne o peggiorare la condizione esistente.
  • Le reazioni alla sensibilità al nichel possono variare notevolmente da persona a persona. Non tutti coloro che sono sensibili al nichel svilupperanno acne o problemi cutanei a causa del nichel. Perciò, abbiamo teorie abbastanza veritiere ma non abbiamo ancora prove scientifiche a supporto. In ogni caso, se sospetti di avere un’allergia l nichel o un’ipersensibilità, è sempre bene affidarsi ad un Dermatologo che condurrà test specifici. Lo sapevi che vi è anche una possibile correlazione tra infiammazione intestinale da nichel e acne? Andiamo avanti.

La connessione tra infiammazione intestinale e acne

L'infiammazione intestinale può compromettere l'integrità della pelle. Il sistema immunitario a livello cutaneo è simile a quello del tratto intestinale, e entrambi sono influenzati dai microrganismi presenti. L'aumento della permeabilità intestinale dovuto alla tossicità del nichel può causare infiammazione cutanea, che in alcuni casi può manifestarsi come acne.

I cosmetici "Nickel Tested" di LEYEL

Come abbiamo detto poco fa, è importante prendersi cura della propria pelle attraverso una buona routine di skincare e consultare un esperto in caso di preoccupazioni specifiche sulla pelle. Per tutte le persone che sono preoccupate per la sensibilità al nichel, i cosmetici LEYEL offrono la soluzione ideale. Tutti i nostri cosmetici sono "nickel tested", garantendo che siano sicuri per le pelli sensibili al nichel e allo stesso tempo iper-performanti. Con un’alta concentrazione di principi attivi, Leyel può garantire risultati mirati e sicurezza per la tua pelle. In moltissimi cosmeceutici Leyel vi è la presenza di principi attivi antinfiammatori, lenitivi, protettivi e regolatori della produzione di sebo: sono progettati per aiutare a mantenere la tua pelle sana e splendente, senza compromettere la tua bellezza.

Principi Attivi nei Cosmetici LEYEL

I prodotti LEYEL offrono moltissimi principi attivi per contrastare l'acne.
Alcuni di essi includono:

  • Acqua di Camomilla
  • Acqua di Fiori d'Arancio
  • Niacinamide
  • Sodio Lattato
  • Acido Ialuronico
  • Ribes Nigrum
  • Aloe Vera
  • Centella
  • Pantenolo
  • Vitamina E
  • Olio Essenziale di Limone
  • Olio Essenziale di Arancio Amaro
  • Chlorella Microalga
  • Mirtillo Nero

Tutti questi ingredienti sono noti per le loro proprietà antinfiammatorie, lenitive, protettive e regolatrici della produzione di sebo.

Cura della pelle acneica

Per prendersi cura della pelle acneica, è importante seguire una routine adeguata:
Utilizza detergenti delicati: utilizza detergenti delicati come il nostro latte detergente o la mousse con tensioattivi vegetali, aiutandoti con un panno in microfibra e acqua micellare.
Effettua una pulizia del viso professionale: fai una pulizia del viso specifica da un estetista competente ogni due mesi per liberare i follicoli dai batteri in eccesso.
Usa uno scrub con frequenza settimanale: lo scrub delicato può essere applicato due volte alla settimana per promuovere il rinnovamento cellulare e rimuovere sebo e cellule morte in eccesso.
Applica un siero illuminante: alcune gocce di siero illuminante per attenuare il rossore e l'infiammazione cutanea, levigando la pelle e regolando la produzione di sebo.
Adopera una crema specifica: usa la crema 360° mattina e sera per ridurre l'infiammazione e i pori dilatati, apportando freschezza e nutrimento senza appesantire la pelle.

Cosa hai imparato da questo articolo?

Sicuramente, la scelta dei cosmetici giusti è fondamentale per chi ha una pelle sensibile e soggetta all'acne.

Con i cosmetici nickel tested di LEYEL e una corretta routine di skincare, puoi affrontare l'acne in modo efficace e mantenere la tua pelle in condizioni ottimali.

Prenditi cura della tua pelle e scopri il potere dei cosmetici LEYEL oggi stesso.

Scopri di più

La Beauty Routine (Nichel Tested) può Alleggerire lo Stress!
Prurito acquagenico: scopri i rimedi per la tua pelle sensibile e allergica

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.